Barrette di cereali: lo snack sano e homemade. Prova la mia ricetta.

barrette-cereali

Parlando con le persone incuriosite da uno stile di vita più slow e attento al nostro legame con l’ambiente, mi rendo conto delle difficoltà nell’organizzazione di pasti che siano completi ed equilibrati. Barcamenarsi fra lavoro, famiglia e faccende di casa è già un gran mestiere di per sé, perciò spesso l’alimentazione passa in secondo piano.
Tuttavia possiamo sposare qualche compromesso per mangiare bene senza sacrificare troppo tempo prezioso. Lo snack di metà mattina e la merenda del pomeriggio sono quasi sempre i punti critici di un’alimentazione sana e l’industria alimentare lo sa fin troppo bene!
Il mio consiglio è quello di preparare una buona scorta di snack fatti in casa durante il fine settimana, per poi razionarli per i giorni successivi. In questo modo mangeremo infinitamente meglio, ma anche meno!
Ecco un consiglio su uno snack sano e veloce da preparare. Le barrette di cereali sono di moda anche fra gli sportivi perché sono un concentrato di energia e gusto, ma quelle industriali sono ricche di zucchero, grassi e conservanti. Invece bastano pochi minuti per preparare le vostre barrette per tutta la settimana, suscettibili di modifiche a seconda dei gusti!

Barrette di cereali con uvetta e semi

150 g di fiocchi d’avena o fiocchi misti
50 g di miglio soffiato o amaranto soffiato
50 g di mandorle
30 g semi di lino
60 g di uvetta
75 g di farina 2
70 g di polpa di mela cotta
40 ml di olio di semi di girasole deodorato
50 g di malto d’orzo
succo di mela qb
un pizzico di sale
Mischiare tutti i cereali e gli ingredienti secchi. In una ciotola versare prima l’olio, poi il malto e la polpa di mela. Mescolare bene. Aggiungerla ai cereali e impastare tutto con le mani. Aggiungere succo di mela quanto basta per ottenere un composto non troppo appiccicoso e abbastanza asciutto, se fate una palla dovrebbe restare più o meno insieme. Rivestire una placca con carta da forno e versare il composto. Appiattire con le mani e livellare, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio bagnato, oppure con un foglio di carta da forno e un mattarello. Infornare a 180° per 25-30 minuti circa, quando i cereali iniziano a colorarsi.
Varianti: con nocciole e polpa di pera, con semi di zucca e scorza d’arancia, con sesamo e mirtilli rossi, con polvere di carruba e noci.