BIO.SOULKITCHEN

E’ iniziato tutto durante una riunione tra i dipartimenti di cucina e di ricerca e sviluppo dei nostri ristoranti nel 2015. Stavamo facendo un brain-storming sulle nuove abitudini alimentari, le tendenze e le materie prime cercando di capire se le idee che avevamo per i nuovi menù erano realizzabili dallo staff e rispettassero il budget. 

Alla fine della lunga serata siamo arrivati alla conclusione che per poter offrire il prodotto che volevamo, senza compromessi e a prezzi accettabili, avremmo dovuto realizzare migliaia di piatti per ogni ricetta. 

Così ci siamo posti una domanda: se noi abbiamo questo problema, lo avranno anche gli altri ristoratori? 

Nei mesi successivi abbiamo fatto una ricerca approfondita del settore, che ha confermato la nostra ipotesi. Quindi abbiamo realizzato una versione beta di SoulKitchen(.bio) e ci siamo messi alla prova. Lo scopo era quello di realizzare il nuovo modo di fare ristorazione, semplificando la creazione dei menù, la gestione dei fornitori, il controllo dei costi, senza rinunciare a qualità e innovazione.

Oggi SoulKitchen.bio serve con orgoglio centinaia di attività professionali.